Catalogo

Antiquarium Arborense

Di Raimondo Zucca
L´Antiquarium si propone innanzitutto come Museo storico del collezionismo delle antichità sarde ma non esclude - grazie all´ordine cronologico, dalla preistoria al medioevo, dato ai materiali archeologici - il viaggio nel passato del Sinis e di Tharros.

Raimondo Zucca

Raimondo Zucca. Archeologo e Professore ordinario di Storia e Archeologia del Mediterraneo antico dal 2002 all’Università di Sassari, è stato Ispettore archeologo presso la Soprintendenza Archeologica di Cagliari, Ricercatore universitario di Epigrafia greca e romana presso l’Ateneo di Roma - Tor Vergata, Professore associato di Antichità romane nell’Università di Sassari, Direttore della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici dell’Università di Sassari nella sede di Oristano, Coordinatore del Dottorato di Archeologia, Storia e Scienze dell’Uomo della stessa Università.
È Direttore del Museo “Antiquarium Arborense” di Oristano dal 1992 e Direttore del Museo di Othoca (Santa Giusta) dal 1984. 
Ha effettuato ricerche e scavi archeologici in Italia, Spagna, Grecia, Francia, Turchia, Marocco e Tunisia. Attualmente condirige lo scavo archeologico di Neapolis, Nabeul (Tunisia) e di Mont’e Prama a Cabras.

ISBN 9788871381619
Genere Archeologia
Collana Guide e itinerari
Anno 1998
Pagine 111
Formato 14,5 x 21 cm
Rilegatura Brossura con alette
Immagini / Illustrazioni 59 illustrazioni
Lingua Italiano
Supporto Cartaceo

9,00 €

Esaurito

Titoli correlati

I giganti di Monte 'e Prama nella storia
6,00 €
Ricerche archeologiche nel Marghine-Planargia. Vol. 1
50,00 €
Il museo archeologico comunale “F. Barreca” di Sant'Antioco
Il museo archeologico comunale “F. Barreca” di Sant'Antioco
9,00 €
Der nuraghe S. Antine
9,00 €