Catalogo

Alberi e arbusti spontanei della Sardegna

Di Ignazio Camarda, Franca Valsecchi
Il libro descrive alberi e arbusti della Sardegna, una regione che ha conservato un patrimonio vegetale per molti aspetti esclusivo. Foreste di leccio, di tasso e agrifoglio, ginepreti costieri e montani, oleastri pluri-secolari, corbezzoli, lentischi e filliree in forma arborea, caratterizzano il paesaggio vegetale dell´Isola dalla fascia costiera alle montagne dell´interno. Ogni specie è analizzata con una dettagliata descrizione, sinonimia, ampia rassegna dei nomi locali, biodiversità, fenologia, areale, ecologia, aspetti selvicolturali e note etnobotaniche. Il volume è riccamente illustrato da iconografie, cartine della distribuzione e fotografie originali. [b]Motivazione del premio come migliore opera per il 2008[/b] [i]La Sardegna, seconda isola del Mediterraneo per estensione, comprende vaste aree in cui è presente un elevato numero di endemismi e grandi aree ben conservate dove sono ancora frequenti peculiari aspetti di vegetazione semi-naturali e naturali. Il libro scritto da Ignazio Camarda e Franca Valsecchi si concentra sull´analisi delle piante legnose, soprattutto per quanto riguarda la loro sistematica, le caratteristiche fitogeografiche, biologiche ed ecologiche. Ogni specie è trattata nel più ampio contesto delle famiglie, e nella descrizione è data la gamma completa di biodiversità intraspecifica. Inoltre, per mezzo dei numerosi sinonimi, assieme alle note tassonomiche e sistematiche evidenziano le relazioni tra taxa della Sardegna e le vicine regioni del Mediterraneo In particolare, la trattazione dei generi Quercus, Genista, Salix è talmente dettagliata da rappresentare un punto di riferimento molto importante per tutta l´area mediterranea. Oltre l´ecologia, gli autori hanno fornito la mappa di distribuzione delle singole specie in tutta la regione con utili note selvicolturali. Essi hanno sottolineato, inoltre, il grande patrimonio rappresentato dagli alberi monumentali e il ruolo strutturale che le foreste svolgono caratterizzando l´intero paesaggio regionale Un capitolo speciale è dedicato agli studi di etnobotanica. Per ciascuna specie, vengono analizzati i nomi popolari e gli usi che rivelano analogie inaspettate e rapporti con altri paesi contrassegnati da caratteri originali e della più ampia cultura pan-mediterranea. Nel volume è data una iconografia eccellente per ciascuna specie realizzate dagli stessi autori. Infine, un gran numero di fotografie rappresenta un aiuto molto utile per gli appassionati della botanica.[/i]

Ignazio Camarda

Ignazio Camarda è professore ordinario di Botanica Sistematica presso la facoltà di Agraria dell’Università di Sassari. Per le edizioni Delfino ha già pubblicato Biotopi di Sardegna; Montagne di Sardegna; Monte Albo; Monte Lerno e dintorni; L’ambiente naturale in Sardegna; Global Challenges of Parks and Protected Area; Piccoli arbusti con Valsecchi.

Franca Valsecchi

Franca Valsecchi è stata professore ordinario di Botanica Sistematica presso la facoltà di Scienze, Direttore dell’Istituto di Botanica dell’Ateneo di Sassari e Presidente del corso di laurea in Scienze Naturali. Per le edizioni Delfino ha già pubblicato: Cuglieri e dintorni; La penisola di Capo Caccia; Piccoli arbusti con Camarda.

ISBN 9788871384894
Genere Ambiente, flora e fauna
Collana Flora e fauna
Anno 2008
Pagine 480
Formato 21 x 28 cm
Rilegatura In tela con sovraccoperta
Immagini / Illustrazioni oltre 400 fra disegni e fotografie a colori
Lingua Italiano
Supporto Cartaceo

50,00 €

Aggiungi al carrelloAggiungi alla lista dei desideri

Titoli correlati

Piccoli arbusti
Piccoli arbusti
50,00 €
Un secolo di bonifica umana
15,00 €
Detenuto matricola n. 555: perché sparai alla mia amante
15,00 €
Flora dell´Isola di Sardegna, vol. 3
75,00 €