Bosa

La città e il suo territorio dall´età antica al mondo contemporaneo

A cura di Maria Bastiana Cocco, Antonello Mattone
Il volume raccoglie gli atti del convegno di studi svoltosi a Bosa nell´ottobre 2014, promosso dall´Università degli Studi di Sassari, dal Centro interdisciplinare di studi storici e dal Comune di Bosa, col sostegno della Diocesi di Alghero-Bosa. È anche un omaggio al professor Attilio Mastino alla scadenza del suo mandato rettorale. I contributi, frutto del lavoro di ricerca di oltre ottanta Autori, offrono una visione ampia e completa della storia di Bosa, nelle sue problematiche e nei sui tratti identitari caratteristici quali l´incertezza delle origini e delle istituzioni, la presenza del castello, del fiume Temo e del porto fluviale, il rapporto col vasto territorio della Planargia e di Montresta, la pesca del corallo e la significativa vicenda culturale e istituzionale, dagli statuti medievali ai poeti e letterati cinquecenteschi. Il lavoro si suddivide in cinque sezioni; le prime quattro tracciano un profilo della città nei diversi periodi storici: dalla preistoria alla tarda antichità, il periodo medievale, l´età moderna (dal Cinquecento al primo Ottocento) e l´età contemporanea (dal Risorgimento al secondo dopoguerra). L´ultima parte infine affronta le tematiche dell´ambiente, del paesaggio, dell´agricoltura, della storia naturale e dell´urbanistica.
ISBN 9788871389134
Genere Luoghi della Sardegna
Collana Paesi, città, regioni
Anno 2016
Pagine 840
Formato 15 x 21 cm
Rilegatura Cartonato
Lingua Italiano
Supporto Cartaceo

50,00 €

Aggiungi al carrelloAggiungi alla lista dei desideri

Titoli correlati

Viaggo nell'Oristanese
39,00 €
Porto Torres e il suo volto
68,00 €
San Nicolò Gerrei
5,00 €
Viaggio in Gallura
50,00 €