Catalogo

Il commendatore delle corriere sarde

Sebastiano Pani (1906-2008) l'imprenditore che seppe fare del proprio cognome un sinonimo di “trasporto” in Sardegna

Di Alessandro Ponzeletti
Sebastiano Pani fu un imprenditore particolare, unico nella Sardegna del XX secolo. Uomo dei trasporti ma anche del tempo libero, della vacanza del primo boom economico degli Anni Sessanta: il suo Lido Iride posto sulla costa del Golfo dell´Asinara fu il centro della vita mondana di buona parte della società ´bene´ della Sardegna della Rinascita. Un personaggio che ha segnato con le sue azioni in positivo il panorama sardo non solo imprenditoriale ma anche sociale. Un uomo di cui oggi si sente la mancanza.

Alessandro Ponzeletti

Alessandro Ponzeletti. Laureato in Lettere presso L´Università di Sassari, specializzato presso la Scuola di Studi Sardi di Cagliari, è autore di vari contributi su riviste sarde e relatore in convegni d´ambito storico e storico-artistico. Collabora, in qualità di consulente, a progetti promossi da Enti pubblici (Mibac-Soprintendenza B.A.P.P.S.A.E. province di Sassari e Nuoro, Regione Autonoma della Sardegna, Amministrazioni comunali) ed è membro del direttivo regionale di Italia Nostra, della Commissione dei Beni storico-artistici della Diocesi di Ozieri e del Comitato scientifico del Museo d´Arte sacra della Città di Ozieri.

ISBN 9788871389066
Genere Storia
Collana I grandi dell´imprenditoria in Sardegna
Anno 2016
Pagine 208
Formato 15 x 21 cm
Rilegatura Cartonato con sovraccoperta
Immagini / Illustrazioni 32 pagine di immagini: 61 in bianco nero e 7 a colori
Lingua Italiano
Supporto Cartaceo

30,00 €

Aggiungi al carrelloAggiungi alla lista dei desideri

Titoli correlati

Die geschichte Sardiniens
6,00 €
Chiese e villaggi abbandonati nel territorio di Sennori
29,00 €
La diocesi medioevale di Bisarcio
22,00 €
Nella notte del Getsemani: l'Eucaristia
16,00 €