Catalogo

L'onesta viltà

Di Ugo Ojetti
L´onesta viltà e La rosa rossa, due racconti lunghi che trattano l´aspetto torbido e morboso dell´amore, catapultando il lettore in un gioco di intrighi e ombre, presagi e sospetti, moniti e certezze, che fanno camminare la narrazione sul filo del rasoio, fino al culmine finale nell´abisso o nella redenzione.

Ugo Ojetti

Ugo Ojetti (Roma, 1871-Fiesole, 1946), a soli 25 anni diventa famoso con il suo primo libro. Letterato, critico, giornalista, studioso d´arte fonda le riviste Dedalo, Pegaso, Pan. Firmatario del Manifesto degli Intellettuali Fascisti, nel 1925 aderisce alla Repubblica Sociale Italiana.

Note


Edizione anastatica

ISBN 9788893610513
Genere Linea nazionale
Collana Margherita
Anno 2017
Pagine 188
Formato 8 x 14 cm
Rilegatura Brossura con alette
Lingua Italiano
Supporto Cartaceo

10,00 €

Aggiungi al carrelloAggiungi alla lista dei desideri

Titoli correlati

La costa d'Italia
59,00 €
Perché sparai alla mia amante
15,00 €
Ho visto uccidere la Prima Repubblica
20,00 €
Dovevo sopravvivere
25,00 €