Catalogo

Donne protagoniste del medioevo sardo

A cura di Rossana Martorelli
Del “ruolo della donna” nella società si disquisisce quotidianamente a tutti i livelli e in tutti gli ambiti pubblici e privati, e non sempre in maniera positiva, come i fatti di cronaca spesso denunciano. Il tema, quanto mai attuale, tuttavia, non è nuovo nella storia dell’Umanità. Al contrario, si può affermare che l’abbia accompagnata attraverso i millenni.
Così, anche l’Associazione Amici del Romanico ha voluto dedicare all’universo femminile un ciclo di conferenze che si tengono nell’ambito delle attività promosse con la finalità di divulgare la conoscenza del Romanico sardo e del periodo in cui esso è nato e si è sviluppato: il Medioevo dei secoli XI-XV.
ISBN 9788893612579
Genere Saggistica
Anno 2022
Pagine 152
Formato 16,5 x 23,5 cm
Rilegatura Brossura con alette
Lingua Italiano
Supporto Cartaceo

18,00 €

Esaurito

Titoli correlati

Il convitto nazionale Canopoleno di Sassari
30,00 €
Vela e Sardegna
20,00 €
Inseguendo la freccia gialla
10,00 €
Diritto pubblico romano e costituzionalismi moderni
Diritto pubblico romano e costituzionalismi moderni
11,00 €